Prepariamo il nostro Sughero con impegno e passione.


Il sughero stabilizza nei nostri depositi per almeno sei mesi prima di venire sottoposto a bollitura, un processo fondamentale per estrarre le sostanze solubili, aumentarne lo spessore e l’elasticità.


Ecosugheri monitora con attenzione ogni singola fase ed in particolare il periodo tra la bollitura e la classificazione finale del prodotto: le plance vengono stoccate in locali coperti e ben aerati, per limitare lo sviluppo di microrganismi, ed asciugano gradualmente fino a raggiungere consistenza ed umidità ottimali per permetterne la lavorazione.


Il nostro know-how entra in gioco, ancora una volta, nell’ultimo step che precede la commercializzazione, ovvero la classificazione del sughero bollito secondo calibro e qualità visiva, per soddisfare le esigenze, anche le più specifiche, dell’industria di trasformazione. Vengono così costituite delle cataste raggruppate per tipologia di prodotto ed imballate su pallet, o confezionate in balle, per favorirne il trasporto su suolo nazionale ed estero.